Pro Loco di Toritto

A Toritto, borgo agricolo alle porte dell’Alta Murgia barese, è ancora molto viva la tradizione di una questua natalizia. I gruppi di questuanti, che nel periodo del Natale girano per il paese offrendo musiche e canti in cambio di un’offerta, sono chiamati “fornai” perché, come introduzione al canto tradizionale – che di fatto è una lenta tarantella – utilizzano un “grido”, una formula urlata da due dei cantatori che si alternano nei pressi della casa che stanno per visitare. Questa formula era utilizzata dai garzoni dei forni comuni per avvisare al mattino presto che il forno era caldo e le donne potevano iniziare a portare il pane e i dolci per cuocere...

Sito sviluppato da Sfera s.r.l. - Powered by Drupal e Drupal Italia - Links